Articles

I dipendenti di CVS effettuano test antidroga?


Migliore risposta

CVS gestisce circa 9.967 sedi. La sede centrale si trova a Woonsocket, Rhode Island. 203.000 è il numero approssimativo di dipendenti in CVS.

CVS esegue test antidroga? Sfortunatamente, non esiste una risposta diretta. Luoghi e posizioni lavorative differenti hanno politiche differenti sui test antidroga. Potrebbe esserti chiesto di fare un test antidroga durante il colloquio. In ogni caso dovresti avere diversi giorni di tempo per fare un test antidroga. Si consiglia vivamente di contattare il proprio CVS locale e chiedere informazioni sui test antidroga durante il processo di assunzione. Se sei già impiegato da CVS, tieni presente che CVS si riserva il diritto di eseguire test antidroga casuali. Se sembri intossicato o ti ferisci sul lavoro, ti verrà chiesto di fare un test antidroga.

Se hai ancora dubbi o dubbi, non esitare a contattare CVS https://www.cvs.com/help/help\_contact\_us.jsp

Risposta

Mi diverte moltissimo quante persone chiedono di combattere la droga test su qui lol. Sembra essere un evento comune e abbastanza frequente che le persone sappiano di avere presto un test antidroga, ma continuano comunque a sballarsi. Nessun giudizio qui, sono colpevole di averlo fatto più volte di quanto vorrei ammettere, ma ho sempre deciso di rifiutare il test, il che si traduce comunque in un fallimento automatico del test.

Il problema dellerba è che (come sono sicuro tu sappia) il THC viene immagazzinato nelle cellule adipose, quindi può essere rilevato anche anni dopo aver smesso di usarlo.

Il punto principale da considerare è che tipo di test antidroga devi fare ed è impossibile sapere come superare in sicurezza il test senza sapere che tipo stai facendo.

Se si tratta di un test delle urine, consenti a almeno due settimane da passare dopo lultima fumata se il tuo consumo di marijuana era cronico.

Se si tratta di “un tampone orale, direi lo stesso.

Se “è un esame del sangue, aspetterei ancora di più.

Se” è un test del follicolo pilifero, sei fregato, non preoccuparti nemmeno.

Fondamentalmente ogni paese ha metodi diversi da utilizzare per i test e criteri diversi per ciò che scenderà al di sotto della soglia per un “superamento”

Da dove vengo, ci sono anche diversi livelli per ogni tipo di test. Per esempio. Urina: il livello 3 consiste nel fornire un campione di urina come quando si è dal dottore. Il livello 2 sta entrando in una clinica QML e fornisce un campione di urina mentre si trova nella clinica. Il livello 1 è che devi fornire un campione di urina entro 24 ore e deve essere presso un QML dove un membro del personale osserverà fisicamente il “flusso di urina” fluire nella tazza. (Questo è davvero imbarazzante)

Non preoccuparti nemmeno di provare a trasferire abbondanti quantità di acqua perché se lurina è troppo diluita, lo sapranno.

Quindi praticamente senza sapere quale test hai tutto quello che posso dire è provare a rimandare il più a lungo possibile e buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *