Articles

In che modo i narcisisti usano i bambini come pedine?

La migliore risposta

Lex marito di NPD che è il padre dei miei adorabili ragazzi non ha scrupoli a usarli come pedine da ottenere a me. Per fortuna ora hanno unetà (13 e 17) e una maturità in cui possono vedere attraverso molte delle sue bugie e manipolazioni. Questo li ha portati alla decisione che hanno scelto di non vederlo molto spesso.

Quando sono andato NESSUN CONTATTO durante il processo di divorzio, lunico modo in cui poteva contattarmi era attraverso i ragazzi. Non poteva raggiungermi in nessun altro modo, aveva perso quel potere e il controllo su di me. Il fatto che io vada NESSUN CONTATTO sembra alimentare la sua rabbia ei ragazzi adesso erano le sue armi scelte. Avrebbe intenzionalmente nutrito loro bugie complete nella speranza di poter danneggiare il mio rapporto con loro. Anche quando le sue bugie potevano essere facilmente dimostrate come bugie, non lo fermò. Un piccolo esempio è stato che ha tenuto a dire loro che ero io che ho presentato istanza in tribunale (riguardo al nostro accordo finanziario). Tuttavia a sua insaputa, il nostro Il figlio maggiore aveva già visto la lettera del tribunale con suo padre nominato come firmatario. Mi ha anche proiettato molti dei suoi difetti, dicendo ai ragazzi che ero un genitore non idoneo (dato che avevo problemi di depressione e rabbia !?) , e dicendo loro che avevo avuto una relazione (decisamente non vera, e tutti lui). Grazie a tutti i ragazzi sanno che tutte queste cose sono bugie e sono fatte per turbare il mio rapporto con loro … oltre a mettermi in antagonismo nel processo, come lui sapeva che i ragazzi mi avrebbero detto quello che aveva detto.

Nellultimo anno ha visto i bambini letteralmente solo una manciata di volte … inizialmente la sua scelta “aveva perso interesse per loro con il suo nuovo entusiasmante vita, ma negli ultimi mesi hanno deciso che se lui chiede di vederli, allora non sono interessati. Si sentono totalmente y rifiutato da lui. Soprattutto il più giovane che sta attualmente vedendo un consulente per labuso di gaslighting che ha subito per mano di suo padre.

Il contatto non avviene nemmeno per telefono. Raramente gli invia messaggi. Mio figlio maggiore no “. Per avere anche una “fortuna nei tuoi esami” ha iniziato il suo GCSE. Lunico messaggio che ha avuto il figlio maggiore è stato quello di inviare varie foto di suo padre a non meno di 5 festività diverse in un periodo di 6 mesi … tutto il tempo imprevedibile che pagasse o meno il mantenimento del figlio. Al momento ho difficoltà finanziarie perché “ho finanziato unenorme battaglia legale … e i ragazzi lo sanno. Hanno chiesto aiuto finanziario al loro papà per le uniformi scolastiche, i nuovi occhiali e i libri di revisione, con la risposta” no Questo è seguito dallannullamento del mio assegno di mantenimento e dallinvio di unimmagine di loro padre che scia o a Roma che si vanta della sua nuova vita … cosa dovrebbero pensare i ragazzi a questo? … che lui ha unaltra vacanza è più importante del fatto che abbiano abbastanza da mangiare quel mese?

Il mio ex di NPD ha persino provato a usare i ragazzi come leva per ottenere una quota maggiore delle finanze. È troppo complicato entrare ma è sufficiente per dire che il giudice del tribunale ha visto attraverso il suo utilizzo dei ragazzi per guadagni finanziari e lo ha castigato di conseguenza. Ancora un altro esempio di ragazzi usati come pedine.

Devo dire che il mio minimo storico è stato quando ho scoperto che anche il mio più giovane era stato abbattuto. Sentire questa è stata la cosa più devastante che mi sia mai stata detta. Non ero riuscita a proteggere mio figlio da lui alla grande. Fare in modo che un bambino (di meno di 11 anni allepoca) metta in dubbio la sua memoria, la sua sanità mentale, nascondere le proprie bugie e gli errori è nella mia mente la cosa più malvagia che un uomo abbia mai fatto. Ha anche detto al nonno dei ragazzi che mio figlio aveva mentito su eventi particolari e inventato tutto, per coprirsi le spalle. Chi lo farebbe? Ancora una volta tutto questo può essere dimostrato con prove, ma come dovrebbe sentirsi un bambino quando il padre lo chiama bugiardo di fronte al nonno, quando sicuramente non lo sono. Per fortuna mio figlio sta facendo consulenza ora per il trauma causato dal gaslighting e si spera che si renda conto che niente di tutto ciò è stato colpa sua … Sto cercando di ricostruire la sua autostima e la sua fiducia nel suo istinto. Cosaltro posso fare? Cerco di proteggere i miei ragazzi e di aiutarli a capire la situazione in cui papà “non sta bene” sotto alcuni aspetti. Chiaramente i bambini sono visti come oggetti, processioni dal padre, come lo ero io. I ragazzi sono “tenuti” a vederlo solo quando sono necessari come oggetti di scena per mostrare “che padre eccellente è” quando cè una cena in famiglia, ecc. Ma in qualsiasi altra occasione “non li contatta nemmeno per chiedere se loro” stai bene. È tutto su come appare come un padre per le altre persone e non su che tipo di padre è in realtà. I ​​ragazzi non sono stupidi e possono vedere che vengono usati. Questo porta solo più dolore e turbamento per loro. Sanno che “non è abbastanza per essere detto che sei amato, deve essere alimentato anche dalle azioni. Tutto quello che posso sperare è che non finiscano per essere troppo danneggiati da tutto questo.I tre, se siamo molto molto vicini e nonostante i molti tentativi da parte del loro papà di cambiare la situazione, restiamo forti.

Non sottovalutare le lunghezze e NPD andrà a servire qualunque programma abbiano. Usare i bambini è solo unaltra tattica. Senza empatia, senso di colpa o rimorso non hanno confini tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato come il resto di noi. Proteggi i tuoi figli a tutti i costi.

Risposta

Lho visto fare in diversi modi.

  1. il bambino viene gettato nel mezzo una relazione ad alto conflitto. Mamma e papà erano entrambi piuttosto incasinati – mamma in terapia ma non so diagnosi (borderline? Narc? Istrionico? Comorbid? ecc.) A papà è stato diagnosticato un narcotraffico / bipolare / ptsd. I genitori non erano sposati e la madre era risentita. Papà ha lasciato la relazione, ma ha portato la mamma a credere che fosse ancora investito. La mamma gridava e urlava a papà di fronte al figlio, chiamava i nomi del papà, diceva al figlio di vivere con lui, portava il figlio dal papà e non si presentava quando avrebbe dovuto andarlo a prendere, faceva chiedere soldi al figlio , ecc. Papà voleva che suo figlio diventasse un protetto sportivo. Ha pagato i singoli allenatori nel baseball e nel calcio – ha partecipato a tutte le sue partite – ha agito come allenatore – ed è stato super coinvolto. La mamma ha spinto suo figlio ad andare al liceo più prestigioso. Non era uno dei migliori studenti, ma doveva andare dove lei voleva, piuttosto che dove voleva andare. Il figlio ha raggiunto ladolescenza risentendosi di entrambi i genitori, arrabbiato, con diverse fobie, e ha iniziato a usare abitualmente antidolorifici.
  2. Un papà narcotrafficante punisce sua moglie quando lascia la sua famiglia per lultima di 8 volte promettendogli di chiamarlo Figlia di 8 anni e non chiama. Quando sua figlia dice a suo padre che è arrabbiata con lui, le dice che poteva “averlo chiamato e gli manca così tanto. Continua a dirle che vuole tornare a casa e vederla ma nessuno lo vuole lì. Lui.” la confonde e lei inizia a piangere, lui le dice di non fare il piagnucolone e le parlerà più tardi. Quando chiama più tardi, le dice che le comprerà un nuovo iPhone … anche se non ne ha mai discusso con te. Lei “è molto eccitata e vuole sapere quando … la sua risposta è presto. Quando sua figlia gli chiede se può venirla a prendere per portarla a scuola la mattina … lui risponde, non può” perché non cè troppo traffico in la mattina. Tutte queste cose vengono fatte per creare una reazione da parte della madre che ha avuto un contatto limitato con lui. Quando la mamma non reagisce, decide di andare via per il fine settimana. La mamma continua a non reagire. Chi soffre?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *