Articles

Lo yoga aiuta a perdere peso?

Migliore risposta

Molto.

In primo luogo, se qualcuno dice che lo yoga non aiuta nella perdita di peso per favore non ascoltarli. Sono una prova vivente qui. Lo yoga è un vantaggio che viene dai tempi antichi. Nemmeno io allinizio credevo, ma ho voluto fare un tentativo perché soffrivo di depressione maggiore. Non solo ha diminuito la mia depressione, ma anche i cambiamenti del mio corpo sono stati piuttosto sorprendenti.

Fidati di me, funziona come una pillola magica. Ero grasso. Il mio corpo è diventato sproporzionato. Nel senso, una parte di me non era nemmeno con il resto del mio corpo.

Ho iniziato a fare yoga e nel giro di sei mesi il mio corpo si è tonificato su. Da questo

In questo in sei mesi !!!

Pubblicherò le prime dieci pose che sono molto utili per ridurre il peso .

Ecco,

  1. Plank

Tenere una tavola rafforza il tuo core. Potrebbe non sembrare molto, ma non ci vorrà molto per sentirlo negli addominali. Se tieni la tavola a lungo puoi sentire lintensità.

2) Virabhadrasana B o Warrior posa 2

Questo può tonificare i muscoli delle cosce e delle spalle. Per ottenere i massimi benefici, prova a piegare il ginocchio anteriore in modo che la coscia sia parallela al pavimento. Più a lungo riesci a mantenere questa posizione, più stretti saranno i tuoi quadricipiti.

3) Virabhadrasana c o posa del guerriero 3

Vuoi un sedere tonico? Questa è la posa migliore. Per ottenere ancora di più, contrai gli addominali mentre mantieni la posizione. In questo modo si appiattirà la pancia. Più a lungo puoi tenere, più il tuo sedere ne trarrà vantaggio.

4) Trikonasana

Il movimento rotatorio di trikonasana aiuta a migliorare la digestione e ridurre i depositi di grasso nella pancia.

5) Adho Mukha Svanasana

Hai bisogno di tonificare tutto il tuo corpo ? Poi cane verso il basso esso. Rafforza braccia, schiena e cosce. Tienilo premuto e non dimenticare di respirare!

6) Sarvangasana

Dal miglioramento della digestione alla terapia per la tiroide e persino allaumento della forza, la posizione della spalla fa tutto.

Questa inversione lavora per bilanciare i livelli della tiroide che aumenta il metabolismo, migliora la respirazione , rinforza la parte superiore del corpo, le gambe e gli addominali e aiuta a dormire meglio. Questa è una delle mie pose preferite.

7) Setu Bandha Sarvangasana

La posizione del ponte è ottima per la tiroide, i glutei e per la perdita di peso. E se hai bisogno di un motivo in più per praticare il bridge, aiuta anche a stimolare gli organi addominali per mantenere felice la tua digestione.

8) Parivrtta Utkatasana

Parivritta Utkatasana, o sedia posa funziona i quadricipiti, i glutei e gli addominali. E questi sono solo i muscoli. La torsione aiuta anche il sistema digestivo e il sistema linfatico. Combina tutto questo in una sola mossa e avrai un ottimo modo per perdere peso.

9.Dhanurasana

La posizione migliore per bruciare il grasso della pancia. Non solo la posa dellarco aiuta a massaggiare gli organi addominali per migliorare la digestione, ma è anche un modo fantastico per rafforzare le cosce, il petto e la schiena.

10. Surya Namaskara

Surya namaskaras allunga e riscalda lentamente i muscoli, fa scorrere il sangue. Costruisce anche il calore interno mentre allo stesso tempo allunga e tonifica la maggior parte dei muscoli principali. Possono aiutarti a tagliare la vita, tonificare le braccia, bilanciare il metabolismo e stimolare il tuo sistema digestivo.

Ci sono 12 asana in questo Surya namaskara. Puoi trovarlo online. Fallo la mattina presto, sotto il sole e potrai cogliere la maggior parte dei benefici.

La coerenza e la perseveranza sono la chiave

* Cheers *

Modifica 1: poiché poche persone chiedono informazioni sulla mia dieta, tu può fare clic su questo collegamento per saperne di più. Ho anche menzionato le routine naturali per la cura della pelle.

La risposta di Josyula Susmitha a Qual è il modo migliore per rimanere di bellaspetto? È un po lungo elenco hehe.

Modifica 2: molte persone dicono che la depressione li ha portati ad aumentare di peso. Lo capisco perfettamente, anche io ho attraversato quella fase. In primo luogo, prima di iniziare a fare yoga dovresti dire a te stesso che “uscirò dalla depressione” e poi devi iniziare. Se non hai quella mentalità, non sarai coerente. Credimi, ho passato tutto. Quando non hai quella mente resiliente non lo raggiungerai mai. Perdere peso è facile se sei coerente. Mi ci è voluto del tempo per essere coerente perché ero assente per alcuni giorni e non riuscivo a concentrarmi per vari motivi. Ho cancellato tutto dalla mia mente e poi ho ricominciato. È facile se controlli la tua mente. In secondo luogo, la gente dice che lo yoga dà risultati più lenti. Questo è vero. Lo yoga richiede tempo per darti risultati ma quei risultati saranno permanenti e inoltre otterrai molta pace.Inizierai a canalizzare la tua energia nella giusta direzione.Io sono stato incasinato per molti giorni ma poi ho iniziato a prepararsi per gli esami bancari, i risultati sono stati così buoni. La mia concentrazione era sul punto.

Ultimo ma non meno importante terminare lo yoga con la meditazione.

Modifica 3: poche persone lo sono chiedendo se lo yoga riduce il grasso della pancia. Puoi vedere chiaramente in questa immagine. Il telaio ridotto drasticamente e OMG! Lho appena osservato. Lol.

Modifica 4: non morire mai di fame. Mangia bene. Non saltare mai la colazione. Mantieni un buon stile di vita. Preferisci cibi fatti in casa Mangia una buona quantità di frutta e verdura. E voilaaaaaa la tua forma 😍.

Modifica 5: cè nessuna costrizione a fare yoga due volte al giorno. Una volta è più che sufficiente, ma lo facevo due volte al giorno perché stavo affrontando molte situazioni che mi riempivano il cervello. Così ho preso liniziativa solo per uscire dagli incubi che stavo attraversando nella mia vita.

La risposta di Josyula Susmitha a Quali sono alcuni suggerimenti per un viso luminoso? per una pelle luminosa.

Risposta

Sì, lo yoga aiuta nella perdita di peso. Ecco alcuni asana che aiutano nella perdita di peso, che devi praticare solo 7 giorni. Questo yoga efficace programma (nellordine dato) deve essere esercitato per soli 30 minuti al giorno.

Dettagli del programma:

  • Giorno 1 – La semplice pratica incoraggerà il corpo a bruciare i grassi.
  • Giorno 2 – Un asana ingannevolmente delicato che prende di mira il grasso addominale.
  • Giorno 3 – A 2 minuti asana che è meglio di unintensa sessione cardio.
  • Giorno 4 – Una serie di pratiche per renderti più snello e per aumentare la forza.
  • Giorno 5 – Perdita di grasso corporeo ostinato con questo sicuro colpo di asana.
  • Giorno 6 – Lasana di rinforzo del nucleo definitivo per colpire lobesità centrale.
  • Giorno 7 – Migliora bo dy metabolismo per bruciare più grassi anche mentre ti rilassi.

7 giorni per una perdita di peso sana e duratura

Nei prossimi sette giorni imparerai come iniziare a ridurre il peso in modo sano con queste fantastiche asana yoga. Qualsiasi persona sana di qualsiasi fascia detà può praticarli a proprio piacimento. Non avrai bisogno di andare a un corso di yoga e sentirti escluso di fronte ad altre persone più flessibili o più magre. Non hai bisogno di attrezzature, dieta o pillole e quasi nessun tempo. Prendi solo una pratica al giorno e continua ad aggiungere. Quindi avrai solo 7 asana da praticare come un intero programma.

Il programma Yoga in 7 fasi

Con il programma yoga in 7 fasi, non solo perderai peso ma diventerai anche più forte e ti libererai di disturbi, dolori e dolori, se presenti. I tuoi livelli di energia aumenteranno per mantenerti più attivo durante il giorno. Il metabolismo del tuo corpo inizierà a cambiare in soli 90 giorni facendoti bruciare più grassi. Tutto ciò di cui hai bisogno per il successo di questo programma è “Tu”

Giorno 1 – La posa dellalbero ondeggiante

La posa dellalbero ondeggiante è anche conosciuta come Tiryaka Tadasana. Questa è una pratica delicata che allunga i muscoli di tutto il corpo. Con la pratica regolare sarai in grado di scendere progressivamente su ciascun lato. Quanto in basso riesci ad andare è legato a quanto peso perdi. La posa inizia a cambiare la “memoria delle cellule di grasso” e induce il corpo a sciogliere il grasso intorno alla vita, alladdome e sopra il torace. Questa è anche una buona pratica di stretching per iniziare una sessione di yoga fitness . Fallo lentamente, come mostrato nel video; ripetere da 2 a 3 volte.

Giorno 2 – La posa angolare

La vita e la schiena sono già state preparate con il primo asana.Ora è il momento di iniziare a spremere il grasso con questa variazione di Konasana o la posa angolare. Questa postura darà 3 movimenti contemporaneamente; torsione, flessione in avanti e compressione addominale. Sono tutti buoni per la schiena, le mani, il core e il grasso della pancia. Quando ti alleni senza piegare le ginocchia, cè molta pressione sui muscoli posteriori della coscia, il che li rende più forti. Questo è un asana apparentemente semplice e andrà a beneficio anche dei praticanti di yoga avanzati. Fai attenzione allinizio ed esegui lentamente per evitare una trazione al tendine del ginocchio.

Giorno 3 – La posizione accovacciata dinamica

Il asana nei primi due giorni farà muovere il tuo corpo e inizierà a lavorare sullallentamento del grasso. Questa posizione è chiamata Druta Utkatasana ed è molto più intensa e di natura cardiovascolare. Aumenterà la frequenza cardiaca e ti sentirai quasi come se stessi facendo un allenamento di forza. Lintero corpo viene allenato e inizialmente potresti sentire uno sforzo dalla punta delle dita dei piedi. Il massimo allenamento sarà fornito alle gambe, ai muscoli centrali, alla parte bassa della schiena e alle braccia. Il corpo inizierà anche a eliminare le tossine.

Giorno 4 – Serie Warrior

Questa è una combinazione di 3 posture correlate in una serie chiamata Virbhadrasana. Dopo le prime 3 asana, questa inizierà davvero a faticare, specialmente le cosce, le braccia, il petto e la schiena. Pratica le 3 varianti tre volte ogni volta per completare 9 round. Allinizio, potresti iniziare con 1 round e aumentare gradualmente nel tempo. Ogni volta cerca di rimanere in ogni posa per un periodo più lungo. Inizia con 10 secondi e aumenta fino a 30 secondi. Puoi sederti e rilassarti per alcuni minuti dopo le prime quattro asana e bere qualche piccolo sorso dacqua.

Giorno 5 – Lavorare al mulino di macinazione

Finora, tutte le asana erano in piedi. Questo è seduto e si chiama Chakki Chalasana. Questo è noto per essere uno dei migliori esercizi di yoga per perdere peso. Può essere faticoso, quindi praticalo lentamente e con attenzione. Assicurati di non piegarti o curvare la schiena per evitare problemi alla schiena. Inizia con 5 rotazioni su ciascun lato. Fallo 3 volte. Aumenta gradualmente fino a 20 rotazioni su ciascun lato per 7 o 8 volte. Questo asana per lo yoga brucia grassi prende di mira il grasso ostinato su stomaco, vita, fianchi e cosce. Dopo questa pratica puoi rilassarti per alcuni minuti.

Giorno 6 – Posizione delle gambe rotanti

Ora che noi hanno fatto asana in piedi e seduti, è ora di passare a una posizione yoga supina. Ora puoi provare la posa delle gambe rotanti o Padachakrasana. Assicurati di sollevare le gambe e le ginocchia il più possibile senza piegare le ginocchia. Ci sarà unenorme pressione sul core, sulla parte bassa della schiena, sui muscoli addominali, sui muscoli della coscia, sui muscoli posteriori della coscia e sui fianchi. Se non hai mai fatto un esercizio simile prima, inizia lentamente e sii cauto. Potresti essere tentato di alzare la testa o di bilanciare il peso del corpo sulle spalle. Dopo le prime 5 posizioni, questa sarà una vera sfida.

Giorno 7 – Rilassamento cosciente

Questo una sessione intensa dovrebbe durare dai 15 ai 20 minuti. Una volta che inizi ad aggiungere più ripetizioni a ogni pratica, potrebbe volerci più tempo. Quanto vuoi fare dipende da te. Tuttavia, accumula molto gradualmente o potresti subire un infortunio che fa deragliare la tua routine di yoga per perdere peso. Una volta terminata questa sessione, è importante rilassarsi completamente. Lidea è di rilassarsi consapevolmente e lasciare che il corpo lavori su se stesso. Il modo migliore per rilassarsi consapevolmente è con Savasana o la posa del cadavere. Assicurati di esercitarti per almeno 10 minuti e fino a 20 minuti ogni volta che esegui questa routine. Questo è laspetto più critico della tua routine in quanto riduce al minimo il rischio di lesioni o danni muscolari.

Questo programma non dovrebbe essere eseguito da persone con ipertensione, disturbi cardiaci, diabete, problemi ortopedici, malattie croniche e mamme in attesa. Consulta il tuo medico di base prima di iniziare qualsiasi programma di yoga dimagrante.

Se vuoi guardare questi video di yoga, fai clic qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *