Articles

Perché vuoi lavorare in Amazon?


Migliore risposta

Dichiarazione di non responsabilità: questa è tutta la mia opinione basata sulla mia esperienza di interviste con Amazon e di lavoro successivo per 7 e anni e mezzo.

Quando hai più scelte, pesi le opzioni in base alle tue preferenze prima di scegliere.

Avevo 3 offerte quando ho deciso di cambiare lavoro.

Unofferta proveniva da una società Fortune 10, il ruolo era esattamente quello che stavo facendo. Non cera bisogno di un trasferimento.

Laltra offerta era di unaltra azienda affermata, il ruolo era leggermente diverso con molte nuove opportunità di apprendimento. Anche qui non è stato necessario il trasferimento.

La terza offerta è stata dallAmazzonia, lapertura era in una città, non avevo molta voglia di trasferirmi a causa del suo clima e della cultura del cibo. Non preferisco il cibo piccante e non vegetariano, inoltre il fatturato era relativamente inferiore rispetto alle altre due società da cui ho ricevuto unofferta.

– La prima cosa che mi ha aiutato a distorcere la mia decisione verso Amazon sono state le persone che mi stavano intervistando. Le loro domande parlavano della profondità della società nello stack tecnologico. Le domande riflettevano i problemi che stavano cercando di risolvere e, soprattutto, erano così orgogliosi di ciò che stavano facendo senza limpressione di turbolenza.

Quindi, gli intervistatori hanno lasciato unimpressione molto positiva su di me. [Il che non è più così ora poiché il talento in Amazon si è diluito nel tempo, dichiarazione di non responsabilità: non sono più con Amazon.]

Inoltre, ecco le cose che sapevo su Amazon.

– Ho seguito [email protected] da quando ero al college quando la sua libreria online era in difficoltà durante il fallimento delle dotcom. Ma grazie alla sua attenzione alletica aziendale di base, è sopravvissuto a quella fase.

– Quindi, il modo in cui erano concentrati sul servizio clienti quando erano minuscoli rispetto ad altri negozi fisici, era come il punta dellice-berg di ciò che potevano ottenere.

Quindi, quando sono entrato a far parte del gruppo nel 2009, aveva un fatturato di 13,5 miliardi di dollari e quando ho lasciato Amazon, il fatturato era di 140 miliardi di dollari.

Le altre società sono ancora nel 10\% della crescita negli ultimi 9 anni.

Risposta

Lavoravo anche nel servizio clienti di Amazon e inizialmente ero attratta dallopportunità per un paio di motivi:

  • Amo lavorare nella tecnologia. Con un background nelle vendite di hardware e software, lavorare nelle-commerce sembrava una buona soluzione.
  • Amazon valorizza le persone con solide capacità di servizio clienti. Io sono una di quelle persone.
  • Amazon aveva molti vantaggi divertenti per i suoi dipendenti, come concerti, feste e cornici che cantano Happy Birthday
  • Amazon aveva una posizione completamente remota che mi ha permesso di lavorare da casa.
  • Avevano un eccellente pacchetto di benefici per la salute

Se stai cercando un lavoro stimolante che ti faccia sentire parte di qualcosa grande e prenditi cura di te, Amazon è il posto che fa per te. Se non sei disposto a lavorare sodo, sei molto motivato dal denaro o non ti piace fare festa, potresti voler cercare altrove. Amazon ti masticherà e ti sputerà fuori più velocemente di quanto tu possa immaginare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *