Articles

Quali elementi sono combinati per formare lacqua?


Migliore risposta

Nessun elemento “produce” acqua. Solo le reazioni chimiche possono produrre altre sostanze. Un elemento è una sostanza composta da un solo tipo di atomo. Ad esempio, ossigeno e idrogeno sono entrambi elementi. Se hai un po di idrogeno gassoso, avrai solo atomi di idrogeno. Daltra parte, lacqua è un composto: due o più elementi (nel caso di atomi di acqua, idrogeno e ossigeno) legati chimicamente insieme per formare una nuova sostanza. Se bruci lidrogeno nellaria, due atomi di idrogeno si combinano con un atomo di ossigeno per produrre H2O. Ma puoi anche produrre acqua bruciando la maggior parte delle sostanze che contengono idrogeno, come alcol, benzina o legno.

Risposta

Perché la chimica non è solo mescolare le cose. Nello stesso modo in cui una torta è diversa dalla miscela per dolci quando è stata nel forno e ha reagito.

Una miscela di idrogeno e ossigeno ha le proprietà fisiche che ti aspetteresti, come la densità che ottieni dalla media dei due. Ma questa non è acqua.

Aggiungi una scintilla e cè un tremendo rilascio di energia e cè vapore caldo (e ogni residuo di idrogeno o ossigeno, a seconda di quale era in eccesso). Una volta che il vapore si sarà raffreddato fino a raggiungere la temperatura ambiente, sarà per lo più liquido.

Una parte dellenergia che è stata rilasciata era quella che consentiva alle molecole degli elementi di volare ad alta velocità (energia cinetica). Avendo perso questa energia, le molecole dacqua non sono più in grado di volare e sono liquide.

Cè molto di più in questa storia perché lacqua è in realtà una molecola complicata.

In confronto H2S è composto da un gas H2 e un solido S, ma è un gas a temperatura ambiente.

Ecco alcuni numeri:

Lentalpia di formazione (cioè il calore fornito quando gli elementi reagiscono per dare il composto) di acqua è -286 kJ / mol. (il segno meno significa calore emesso.)

Quello per H2S è -21 kJ / mol.

Quindi cè stata una minima perdita di energia cinetica delle molecole di idrogeno. Quindi gli atomi di idrogeno sono sufficienti per trascinare gli atomi di zolfo più pesanti nella fase gassosa, sebbene non sia difficile portarli nella fase liquida.

Le ragioni di queste differenze derivano dalla comprensione del comportamento degli elettroni attorno ai nuclei atomici e come possono condividere con altri atomi. Questa è chimica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *